Ti trovi qui:AlParco / Al Parco Tags / Visualizza articoli per tag: wild lucania
Lunedì, 27 Marzo 2017 16:42

Falco Grillaio: tour fotografico a Matera

Birdwatching in Italia: a Matera per la colonia di Falco Grillaio tre le più grandi al Mondo.

Il Grillaio è un piccolo falco (falco naumanni), tra i più bei rapaci europei, che ogni primavera rallegra con le sue grida i cieli della Basilicata. Matera, città Patrimonio dell’Umanità Unesco dal 1993 e prossima capitale europea della Cultura nel 2019, ospita una delle più grandi colonie di falco grillaio al mondo, con oltre un migliaio di coppie nidificanti.

Questi uccelli meravigliosi ogni anno intraprendono un viaggio lungo e faticoso che li porta dall'Africa fino alla Lacania. In primavera, dopo lo svernamento nell’africa sub-sahariana, volano per migliaia di chilometri per far ritorno in Lucania a nidificare

Il periodo ideale per osservarli e fotografarli è da Giugno a metà Agosto. La nostra guida, un naturalista e fotografo, vi condurrà in una piacevole passeggiata tra i sassi di Matera facendovi fermare in punti strategici di appostamento dove poter ammirare questi splendidi animali, senza disturbarli, da un punto di vista privilegiato e nascosto. 

Nelle ore più calde potete decidere di sfuggire al sole cocente pranzando nei sassi di Matera in uno dei ristoranti convenzionati.

Nonostante l’attenzione per la conservazione della specie resti comunque alta, la colonia di Matera oggi gode di buona salute e grazie ad una serie di interventi, come l’installazione di diverse centinaia di cassette nido, la specie sembra essere meno in pericolo di estinzione.

In ogni caso, i ricercatori non abbassano la guardia perchè il futuro del Grillaio subisce minacce concrete a causa della distruzione dell’habitat naturale minacciato della trasformazione dei pascoli, dalla caccia e dell’uso intensivo di sostanze chimiche tossiche in agricoltura.

Programma tipo del tour dei Grillai:

dalle 8:00 alle 12:00 e dalle 16:00 alle 18:00

Grillaio Tour da 2 a 3 persone: Quota di partecipazione 59 €

Grillaio Tour da 4 a 6 persone: Quota di partecipazione 49 €

Per info e prenotazioni: 3295320026 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Grillaio Tour comprensivo di pranzo completo in ristorante tipico lucano (nei Sassi di Matera) costo aggiuntivo 25€.

Possibilità di dormire in B&B o Albergo nei Sassi di Matera.

In collaborazione con Skua Nature, Wild Lucania Reserve, CSN Nyctalus Onlus

Le date esatte sono suscettibili di variazione a causa del meteo e dello status di nidificazione del Grillaio. Il meteo potrebbe far slittare il periodo buono per le osservazioni di qualche giorno.

skua wild lucania

Pubblicato in Escursioni in Basilicata
 
Da quasi un anno la riserva WILD LUCANIA promuove la fotografia naturalistica e altre  attività outdoor con l’obiettivo di coinvolgere decine di appassionati e di contribuire in maniera attiva e consapevole alla conservazione della biodiversità del Parco.
Questo progetto, nato più di un anno fa dalla collaborazione del Centro Studi Naturalistici Nyctalus Onlus e da SKUA Nature Group, ha messo in atto una serie di azioni e buone pratiche che migliorano le condizioni ecologiche di alcuni habitat rendendoli più idonei per diverse specie di uccelli, anfibi, rettili e mammiferi. 
Gli animali frequentano in maniera spontanea i siti e le aree a loro dedicate e di conseguenza si allontanano da zone a rischio in cui si trovano elettrodotti, strade ed aree industriali. La riserva è stata attrezzate di capanni fotografici, dove, in un contesto sicuro e monitorato che non arreca nessun disturbo agli animali, è possibile ammirare e fotografare le diverse specie che si avvicinano.
Wild Lucania è un progetto complesso che in maniera innovativa coniuga la conservazione della Biodiversità con lo sviluppo di nuovi modelli economici sostenibili che mettono al centro del sistema le reali risorse del territorio e una loro gestione sostenibile. Attraverso la fotografia naturalistica e l’osservazione degli animali, si sta creando un circuito ecoturistico virtuoso che porta i visitatori a frequentare la nostra riserva, sperando di creare un indotto economico che coinvolge guide, agriturismi, ristoranti e piccole attività commerciali, il tutto nel rispetto della conservazione della biodiversità.
Grazie alla collaborazione con SKUA Nature, leader in Europa nel campo della fotografia naturalistica, questo progetto è entrato a far parte del Innate Nature estates - Network il più grande network Europeo di strutture e riserve gestite con i più alti standard qualitativi ed etici.
La sua valenza internazionale e l’innovativo modello di sostenibilità proposto da questo progetto hanno fatto si che ottenesse il patrocinio dell’Ente Parco Nazionale Appennino Lucano val d’Agri Lagonegrese, della Regione Basilicata e del comune di San Martino d’Agri.
Nel futuro il progetto WILD LUCANIA continuerà a promuovere ancora uno sviluppo sostenibile delle risorse del territorio, puntando con tenacia sulla biodiversità e sulla sua conservazione.
 
Visita il sito ufficiale di Wildlucania.
 
Parole chiave: modello di economia locale sostenibile, azioni di conservazione della natura, gestione territoriale sostenibile,  ecoturismo, monitoraggio, salvaguardia della biodiversità.
Pubblicato in Primo Piano

Vieni a trascorrere un weekend in un rifugio di montagna!

Offerte inverno Basilicata

Dove mangiare, dove dormire, biglietti Ponte narrato, kit per le vie ferrate, escursioni, rifugio.

Ponte alla Luna, Sasso di Castalda (PZ)

Il Carnevale di Satriano di Lucania.
Il 25 e 26 Febbraio 2017 a Satriano di Lucania.

Il Carnevale di Satriano

IvyTour

VACANZE STUDIO E TIROCINI FORMATIVI INCOMING ESCURSIONI E VISITE GUIDATE VIAGGI E VACANZE

Tour Operator in Basilicata

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca in basso su Approfondisci.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Questo banner non è una nostra scelta, ma un obbligo di legge.