Ti trovi qui:AlParco / Diventa Rumita
Domenica, 03 Marzo 2019 00:00

Diventa uomo albero per un giorno

Scritto da Rocco Perrone
La foresta che cammina La foresta che cammina

Prendi parte alla Foresta che cammina del Carnevale di Satriano e fatti portavoce del messaggio ecologista.
Per ristabilire un rapporto antico con la Terra.

LA RIVOLUZIONE AMBIENTALE E’ LA RIVOLUZIONE DELLA NOSTRA GENERAZIONE
Al Carnevale di Satriano puoi indossare la maschera tradizionale del Rumita, l’uomo albero della Basilicata. Il Rumita è una figura misteriosa, un’anima silente, è lo spirito del Bosco che per una volta all’anno diventa persona e invade le strade del paese per lanciare un messaggio ecologista!

IL CINEMA DIVENTA TRADIZIONE
Dal 2014 l’associazione Al Parco, prendendo spunto dalla cine-installazione “Alberi” di Michelangelo Frammartino presentata al MoMA di New York, organizza una Foresta che cammina composta da 131 uomini albero, simbolicamente uno per ogni paese della Basilicata.

UNA TRADIZIONE IN TRANSIZIONE
I guerrieri ecologici, anonimi e completamente ricoperti di edera, il 3 Marzo 2019 invaderanno le strade di Satriano per dire a tutti che è necessario ristabilire un rapporto antico con la Terra per conservare le condizioni climatiche ideali adatte alla sopravvivenza delle generazione future.

COME PARTECIPARE
Ci sono due modi per partecipare. Il primo, che ci piace di più, è questo: vieni a Satriano prima del 20 Febbraio e costruisci (gratuitamente) il tuo Rumita insieme a noi, lo marcheremo e lo ritroverai nel Bosco Spera il 3 Marzo 2019 pronto per farti trasformare in un uomo albero.  Il secondo modo, per chi non può venire a Satriano, è questo: ci indichi il tuo nome e cognome, numero di telefono, altezza e peso e costruiremo noi il tuo Rumita (è richiesto un piccolo contributo di 10€, semplicemente per essere sicuri che veniate!). Compila la scheda in fondo alla pagina.

COME VESTIRSI
Abiti scuri a tinta unica, l'obiettivo è mimetizzarsi con le foglie di edera, vanno bene il nero, il verde o il marrone scuro. La cosa più visibile sono le maniche e i pantaloni ma il consiglio è valido anche per guanti, sciarpe, cappelli (vivamente consigliato). Maglie e pantaloni devono essere a tinta unica: pantalone nero con striscia bianca non va bene. Ovviamente è necessario vestirsi in modo pesante perchè potrebbe fare freddo.

OSPITALITA' PER I FIGURANTI
Per chi indossa la maschera del Rumita e partecipa alla Foresta che cammina l'organizzazione mette a disposizione la palestra della scuola elementare di Satriano dove è possibile dormire con il sacco a pelo in un ambiente riscaldato. La palestra è dotata anche di bagni e docce e calde. E' richiesto un piccolo contributo di 10€ per la prenotazione.

Il pagamento deve essere effettuato in anticipo via bonifico sul conto dell'associazione:

Associazione Al Parco Onlus
Via San Eustachio, 16 - 85050 Satriano di Lucania
IBAN: IT40 H031 3942 3300 0000 0022 880
Importo: 10€ per ogni Rumita + 10€ per ogni eventuale posto palestra
Causale: "Nome cognome" donazione Carnevale 2019 
Inserire lo stesso nome della prenotazione.


Oppure tramite paypal o carta di credito cliccando qui sotto.

Il tuo contributo è importante

La prenotazione è ritenuta confermata al momento del pagamento.

Se leggete questa pagina qualche giorno prima del Carnevale, quando le prenotazioni sono già chiuse, potete venire alle 14:30 del 3 Marzo 2019 di fronte l'entrata del Bosco Spera e stare in attesa per sostituire eventuali disdette.

INFO: 3295320026 - 3277722142, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


IvyTour

ESCURSIONI E VISITE GUIDATE VIAGGI E VACANZE AVVENTURA IN BASILICATA

Tour Operator in Basilicata

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca in basso su Approfondisci.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Questo banner non è una nostra scelta, ma un obbligo di legge.