Stampa questa pagina
Martedì, 28 Ottobre 2014 08:20

Borghi narranti, il Parco del Pollino si racconta In evidenza

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

POLLINO – Gli ultimi tre week-end di Novembre il Parco del Pollino si racconta. San Severino il 15 e 16 Novembre, Viggianello il 22 e 23, Chiaromonte il 29 e 30 diventeranno “Borghi narranti”.

La manifestazione è organizzata da Prometa Servizi in collaborazione con le locali amministrazioni.

<<Dalle pietre parlanti ai racconti musicali, dai vicoli vibranti alle passeggiate di comunità, dai laboratori teatrali ai dialoghi e ai cibi, cantori contemporanei con le loro performance accompagneranno il visitatore tra le vie del borgo e dei contenitori culturali>>.

Il format si ripeterà identico nelle tre tappe, cambieranno invece i luoghi, gli ospiti e le suggestioni di un evento che pone il <<racconto come leva nel sedurre i viaggiatori e, nel contempo, entusiasmare i propri residenti rendendoli protagonisti>>.

contenitori culturali dei borghi, le chiese e gli edifici con testimonianze storiche artistiche saranno aperti e fruibili attraverso visite guidate. I ristoranti con i propri menu racconteranno la cucina del posto.

Eva Immediato, tutti i sabato alle 11:00, andrà in scena con lo spettacolo “Le storie che fecero la Storia: il paese si racconta” prodotto da un laboratorio di teatro di narrazione svolto con gli alunni delle scuole dei tre paesi, e alle 20:00 insieme a Vincenzo D'Orsi con “Pietre Parlanti: Cunti Canti e Musicanti”.

Saranno imperdibili, nel pomeriggio, le Passeggiate di comunità <<alla scoperta delle bellezze, delle leggende, delle storie, degli usi e dei costumi dei borghi insieme ad uno scrittore che racconterà, in un dialogo aperto, le impressioni che i paesi suscitano in chi è abituato a narrare>>. Gli ospiti saranno Tito Barbini il 15 Novembre e Massimiliano Virgilio il 16 a San Severino, Franco Arminio il 29 e Carmen Pellegrino il 30 a Chiaromonte. A Viggianello il 22 e 23 Daniele Mutino con la sua fisarmonica camminerà e suonerà spostandosi da un posto a un altro cantando la drammaticità della Storia attraverso la musica. Maurizio Caggiano farà vibrare i vicoli tra storia, tradizioni, musiche, leggende, ambienti sonori e rumori che si trasformeranno in un'emozionante sinfonia grazie all'utilizzo di nuove tecnologie.

Gli eventi si chiuderanno la domenica sera con i Racconti musicali: un modo di presentare i borghi attraverso i ritmi e le melodie esplorando con l’arte dei suoni le possibilità narrative di un territorio. Ensemble l'Artificio con “La rinascita e lo Stupore” saranno il 16 a San Severino, Trio Porteno con “Incastamenti” il 23 a Viggianello, Quintetto Meridies con la “Pastorale Lucana” il 30 a Chiaromonte.

Programma completo su www.borghinarranti.it, info 0971.286806.

Letto 3045 volte
Redazione

Ultimi da Redazione

Articoli correlati (da tag)

Video

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca in basso su Approfondisci.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Questo banner non è una nostra scelta, ma un obbligo di legge.