Ti trovi qui:AlParco / Eventi in Basilicata / Festival dell'escursionismo sul Pollino
Mercoledì, 29 Luglio 2015 00:00

Festival dell'escursionismo sul Pollino

Scritto da
Etichettato sotto
Pollino Pollino

Tutto pronto a San Severino Lucano per la seconda edizione del Festival dell’escursionismo in programma dal 28 al 31 luglio prossimo.

Il Festival, afferma il sindaco Franco Fiore è un momento importante per gli amanti della natura oltre che occasione di promozione perchè permette di scoprirne la bellezza e la varietà, in tutte le sue valenze naturali,culturali e storiche. L’obiettivo dicono i promotori è quello di valorizzare sentieri considerati minori perché non di alta quota, ma caratterizzati da elementi ambientali di pregio, oltre che dare la possibilità di vivere la natura e il Parco in modo intenso e completo con una varietà di escursioni su sentieri di tipologie diverse che vanno dalle quotecollina alle vette.

Alcune escursioni, denominate “slow paths”, hanno come filosofia il procedere lentamente, senza fretta “in modo che ogni passo percorso diventi una meta”, alfine di entrare in sintonia con gli ambienti attraversatie vivere la natura e il tempo seguendo il proprio sentire.

Oltre alle escursioni il Festival presenta momenti di incontro, dibattiti, proiezioni, su tematiche inerenti l’ambiente, l’escursionismo, la sicurezza in montagna; parteciperà tra gli altri l’alpinista di fama internazionale Alessandro Gogna.

Ad aprire il Festival alle ore 17:30 una conferenza al Centro Visite con i saluti di Rosario La Sala - Presidente Pro Loco, Franco Fiore - Sindaco, Bruno Niola - Presidente Sezione CAI di Lagonegro, Pino Pace Fondatore Gruppo Puglia Trek parlerà di escursionismo, concluderà il presidente del Parco del Pollino Pappaterra. Alle 19,00 Buffet di benvenuto, seguirà la Videoproiezione: "Escursioni nel Parco" e alle ore 21:30 Escursione slow path: Le stelle dagli "Orizzonti Lontani"

Venerdì si andrà alla serra Dolcedorme, la vetta più alta del Pollino, si farà il sentiero dei pastori, trekking urbano nel centro storico e poi al Monte Pelato, cupola di Pietra della Valle del Frida. Nel Pomeriggio alle ore17:30 Sala Centro Visite Incontro-dibattito:"SICUREZZA IN MONTAGNA - il Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico sul Pollino" interverranno Francesco Maturo - Presidente CNSAS della Basilicata, Luca Franzese - Consigliere Nazionale CNSAS e Presidente CNSAS della Calabria, Raffaele Onorato - già Presidente del 7° Gruppo Soccorso Speleologico del CNSAS, seguirà la cerimonia di ringraziamento con consegna attestati ai volontari fondatori della prima Squadra Pollino del Corpo Nazionale Soccorso Alpino, alle ore 21:30 Giorgio Braschi - Guida Ufficiale del Parco parlerà de Il ruolo delle Guide nell’escursionismo le Conclusioni le terrà Paolo Franzese - Coordinatore Associazione Guide Ufficiali del Parco Nazionale del Pollino Sabato sarà al centro della visita la montagna di Apollo, ossia il Monte Pollino e l’anello della Madonna di Pollino,poi le pietre tonanti del Frido e la frazione Mezzana.

Alle ore 18:00 Alessandro Gogna alpinista di fama internazionale, storico dell'alpinismo, opinion maker sul rapporto turismo-ambiente in montagna, guida alpina relazionerà su "montagne: usate o vissute?" alle 21,00 Incontro - dibattito: "Gli escursionisti raccontano..." Storie e immagini.

Domenica 31 la visita è al regno dei pini Loricati, Acquatremola, fonte Catusa, Timpa delle Murge, il Torrente Peschiera, il monte Grattaculo e altro, alle ore 17:30 Sala conferenze Centro Visite Videoproiezione a cura del Gruppo Lupi di San Severino, ore 19:00 Brindisi di Arrivederci.

Fonte: regione.basilicata.it


Ponte alla Luna right

weekend basilicata

IvyTour

ESCURSIONI E VISITE GUIDATE VIAGGI E VACANZE AVVENTURA IN BASILICATA

Tour Operator in Basilicata

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca in basso su Approfondisci.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Questo banner non è una nostra scelta, ma un obbligo di legge.