Ti trovi qui:AlParco / Grumento / Grumento Nova

Grumento Nova

Scritto da Mariapina Fortuna

Una finestra sulla Valle dell’Agri


In epoca medievale il suo nome era Sapo­nara. Nel 1932 fu ribattezzata Grumento Nova. Adagiata su un colle a 771 m. di al­tezza sul livello del mare, Grumento Nova si affaccia sulla Valle dell’Agri fiera delle sue antiche origini romane, testimoniate oggi dagli importanti scavi. I numerosi resti archeologici di Grumentum, una pic­cola Pompei lucana, costituiscono infatti uno dei maggiori richiami turistici della Regione.

Passeggiando tra i vicoli del centro storico, caratterizzato da strade lastricate di ciotto­li, sarà facile imbattersi in un susseguirsi di panorami unici e ammirare le risorse artistiche, culturali e ambientali del posto. Percorrendo Corso Vittorio Emanuele si raggiunge il Castello di Sanseverino edifi­cato dai Normanni nell’undicesimo secolo. Diverse chiese, cappelle e monasteri testi­moniano la fede della popolazione, mentre la presenza di masserie, hotel e agriturismi attende i visitatori vogliosi di abbinare ad una vacanza culturale e paesaggistica, i pia­ceri culinari della tradizione grumentina.

Altro in questa categoria: La dimora dei Sanseverino »

Ponte alla Luna right

weekend basilicata

IvyTour

ESCURSIONI E VISITE GUIDATE VIAGGI E VACANZE AVVENTURA IN BASILICATA

Tour Operator in Basilicata

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca in basso su Approfondisci.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Questo banner non è una nostra scelta, ma un obbligo di legge.