Ti trovi qui:AlParco / Archivio eventi / Inaugurata a Forenza la mostra collettiva “Sacre Visioni”

Inaugurata a Forenza la mostra collettiva “Sacre Visioni”

Scritto da

Forenza (PZ), 4 aprile 2012 – Si è svolta ieri a Forenza, nel suggestivo scenario del Convento Francescano, l’inaugurazione della mostra collettiva “Sacre Visioni”, legata al concorso per opere di pittura sacra indetto dal Comune di Forenza e dalla rivista specialistica “In Arte”

Hanno partecipato alla serata il sindaco di Forenza, Francesco Mastrandrea, S.E. Mons. Gianfranco Todisco, Vescovo di Melfi-Rapolla-Venosa, Annalisa Signore, componente dello staff organizzativo, che ha illustrato il progetto ai presenti, Padre Emilio Giugno, Rettore del Santuario del SS. Crocifisso, e il direttore di “In Arte”, Angelo Telesca. A moderare la giornalista Giovanna Russillo. Intervento musicale del duo Stefania Vietri, soprano, e Francesco Pio Paolillo, pianista.

«Abbiamo sposato con entusiasmo il progetto “Sacre Visioni”. – ha dichiarato durante la conferenza di apertura il sindaco Mastrandrea – L’iniziativa è l’esempio di quanto contino le buone idee e la tenacia nel realizzarle, pur non disponendo di budget elevati. Il concorso costituisce una importante occasione di promozione e valorizzazione del territorio, partendo dal territorio stesso e dalle sue eccellenze, come la suggestiva cornice del Convento seicentesco del SS. Crocifisso. È questa la strada giusta da seguire.»

Parole ampiamente condivise da Mons. Todisco, che non è voluto mancare alla manifestazione, concomitante con la Settimana Santa, e ha lodato l’iniziativa: «È importante incoraggiare progetti come questi, che valorizzano la grande ricchezza delle nostre terre. Spesso si preferisce investire ingenti risorse in progetti che restano fini a se stessi, senza produrre una maggiore conoscenza dell’immenso patrimonio di cui la Basilicata dispone, costituito in gran parte da beni artistici di carattere religioso.»

Gli artisti partecipanti al concorso (provenienti da Lombardia, Lazio, Campania, Basilicata, Puglia e Sicilia) sono: Agnese Bagnardi, Angela Barra, Pietra Barrasso, Pier Roberto Bassi, Alessandro Calabrese, Rosa Cerreta, Stella D'Amico, Daniela Di Pede, Pasqualino Festa, Fabio Giocondo, Anselmo Gorga, Rosa Iorio, Rosita Izzo, Raffaele Izzo, Antonia Leonetti, Rachele Leonetti, Roberta Lioy, Pierluigi Lo Monte, Antonio Loffredo, Rocco Mezzela, Maria Eugenia Mlendea, Maria Grazia Montesano, Sante Muro, Yana Nozdracheva, Mariantonietta Pescuma, Alfredo Razzino, Loredana Salzano, Rosa Maria Santangelo, Ernesto Santaniello, Daniela Santoro, Maddalena Spinelli, Luigi Stanco, Maddalena Strippoli, Ida Tricarico, Silvia Venuti, Anna Maria Verrastro.

La mostra “Sacre Visioni” sarà visitabile fino al prossimo 3 maggio, giorno in cui è prevista la cerimonia di premiazione dei vincitori, nei giorni di venerdì, dalle ore 17.00 alle 20.00, sabato e domenica, dalle 10.00 alle 12.30 e dalle 17.00 alle 20.00. È prevista, inoltre, l’apertura nei restanti giorni della settimana, previo appuntamento telefonico ai numeri 0971/25683 o 330/798058.

 

Ufficio stampa e informazioni:

Francesco Mastrorizzi, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - 329 1484992

Annalisa Signore, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

www.in-arte.org

weekend basilicata

IvyTour

ESCURSIONI E VISITE GUIDATE VIAGGI E VACANZE AVVENTURA IN BASILICATA

Tour Operator in Basilicata

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca in basso su Approfondisci.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Questo banner non è una nostra scelta, ma un obbligo di legge.