Ti trovi qui:AlParco / Archivio eventi / La donna daunia, da custode dell’oikos a mater familias

La donna daunia, da custode dell’oikos a mater familias

Scritto da

Melfi: mostra nel castello normannno

Attraverso l’esposizione di corredi funerari femminili dei siti dauni del melfese si propone la rappresentazione del ruolo della donna nella società antica e i mutamenti legati alle vicende storico-culturali che registrano, nei livelli più elevati dello status sociale, il passaggio da un ruolo strettamente attinente alla sfera domestica (custode del focolare domestico e di tutte le pratiche collegate), all’esercizio di attività promotrici del ruolo sociale costruite attorno alla sfera dell’hestia e delle pratiche connesse quali l’organizzazione e la partecipazione ai banchetti e convivi.

14.00-20.00 lun 9.00-20.00 mar - dom

La mostra rimarrà aperta fino al 31 ottobre

Castello normanno-svevo

Via Normanni

Info: Tel. 0972 238726

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

www.archeobasilicata.beniculturali.it

weekend basilicata

IvyTour

ESCURSIONI E VISITE GUIDATE VIAGGI E VACANZE AVVENTURA IN BASILICATA

Tour Operator in Basilicata

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca in basso su Approfondisci.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Questo banner non è una nostra scelta, ma un obbligo di legge.