Ti trovi qui:AlParco / Archivio eventi / A Brienza la seconda rassegna nazionale “IncontrArte”

A Brienza la seconda rassegna nazionale “IncontrArte”

Scritto da

Domenica 16 dicembre inaugurata la mostra-concorso organizzata dalla rivista “In Arte” in collaborazione con il Comune di Brienza

Nel chiostro dell’ex Convento dei Frati Minori Osservanti, attuale sede del Comune di Brienza, situato nella centralissima piazza del paese, da qualche giorno è possibile ammirare un singolare connubio fra la tradizione, rappresentata dall’iconografia classica degli affreschi dell' elegante edificio risalente al Cinquecento, e la contemporaneità delle opere della mostra- concorso "IncontrArte", rappresentative delle attuali tendenze nel campo della pittura, della scultura, della fotografia e della digital art.

“IncontrArte” quest'anno vede artisti infatti partecipanti da tutta Italia e anche dall’estero e le opere selezionate sono di grande qualità, con una molteplicità di materiali e tecniche impiegate che permettono di tastare il polso allo stato dell’arte contemporanea a livello nazionale.

La mostra sarà visitabile fino al 13 gennaio 2013 dal lunedì al venerdì negli orari dalle 9.00 alle 13.00 e in più il martedì e il giovedì dalle 16.30 alle 18.30. Nel corso del mese di esposizione saranno organizzate visite guidate al chiostro e alla mostra, le cui modalità verranno opportunamente comunicate. Per ogni informazione è comunque possibile rivolgersi ai numeri 0971-25683 e 330-798058 oppure contattare l’indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

 

 


 

 


weekend basilicata

IvyTour

ESCURSIONI E VISITE GUIDATE VIAGGI E VACANZE AVVENTURA IN BASILICATA

Tour Operator in Basilicata

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca in basso su Approfondisci.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Questo banner non è una nostra scelta, ma un obbligo di legge.