Ti trovi qui:AlParco / Archivio eventi / Altrocinemapossibile presenta "Tutti per uno”

Altrocinemapossibile presenta "Tutti per uno”

Scritto da

Prosegue martedi 26 Febbario, con il film “Tutti per uno” di Romain Goupil la rassegna “Altrocinemapossibile”, il cinema dei diritti umani a cura dell’associazione di promozione sociale “Zer0971”

La VI edizione di “Altrocinemapossibile”, il cinema dei Diritti Umani, rassegna cinematografica ideata e curata dall'associazione di promozione sociale Zer0971 propone cinque proiezioni ogni martedi alle 21:00 fino al 5 marzo presso il Ridotto del teatro “F. Stabile” di Potenza. (qui per saperne di più).

altroTra le novità dell’edizione 2013 la collaborazione con “Al Parco Lucano” che, allo scopo di ridurre l’impatto antropico, ha portato alla piantumazione di alberi autoctoni nei quattro parchi lucani, un nuovo albero per ogni film della rassegna. (A lato la pianta con l'etichetta di "Tutti per uno?").

Martedì 26 Febbraio  sarà proiettato “Tutti per uno” un film di Romain Goupil. Con Valeria Bruni Tedeschi, Linda Doudaeva, Jules Ritmanic, Louna Klanit, Louka Masset.

Nel 2067, Milana ricorda il periodo della sua prima infanzia, quando passava i pomeriggi coi compagni della scuola elementare a creare un piccolo commercio di dvd pirata e a rubare liquirizie dai negozi. In quegli anni, le nuove politiche d'immigrazione francesi causano l'espulsione di molti clandestini e lei, nata in Cecenia e arrivata a Parigi a tre anni senza documenti, rischia di dover abbandonare presto i suoi amichetti. Ma quando i bambini si rendono conto della situazione, si organizzano per tutelare la loro amica.

Nel momento in cui si arriva a minacciare l'integrità del branco e i palpiti delle prime infatuazioni, Romain Goupil concede spazio solo a quegli adulti che simpatizzano per la causa dei bambini. I ragazzi apprendono la situazione politica e diventano a loro modo dei piccoli rivoluzionari nel momento in cui la brutalità delle istituzioni arriva a scontrarsi con la forza dei loro legami.
La vera perdita dell'innocenza avviene quando ci si separa e si scopre di essere rimasti soli, con le mani in alto a dichiarare la nostra resa al mondo degli adulti.

La proiezione, come sempre presso il Ridotto del teatro “F. Stabile” di Potenza è riservata ai possessori della “Altrocinemapossibile Card”.

 

Contatti

www.zer0971.org 

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.



weekend basilicata

IvyTour

ESCURSIONI E VISITE GUIDATE VIAGGI E VACANZE AVVENTURA IN BASILICATA

Tour Operator in Basilicata

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca in basso su Approfondisci.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Questo banner non è una nostra scelta, ma un obbligo di legge.