Ti trovi qui:AlParco / Archivio eventi / Rassegna cinematografica "Giovedì d'autore"

Rassegna cinematografica "Giovedì d'autore"

Scritto da
Dal 17 Ottobre ogni giovedi presso il cineteatro Don Bosco di Potenza

Pubblichiamo il c.s. dell'organizzazione:

La rassegna è ormai un appuntamento atteso da quanti desiderano vedere un cinema di qualità purtroppo penalizzato dalle programmazioni della grande distribuzione.

L’edizione di quest’anno, che parte con Sacro Gra di Gianfranco Rosi (in programmazione giovedì 17 in doppia proiezione ed eccezionalmente anche venerdi 18 e Domenica 20 con proiezione unica alle ore 21.00), si situa nella scia della “prima volta”: quest’anno per la prima volta un documentario è stato ammesso in concorso al Cinema di Venezia nella sezione ufficiale (e per la prima volta un documentario ha vinto il Leone d’Oro); Fabio Grassadonia e Antonio Piazza hanno firmato, con Salvo, “Il miglior esordio dell’anno” e vinto il Grand Prix de La Semaine de la Critique a Cannes; è un inizio anche Via Castellana Bandiera (che è valso a Elena Cotta la Coppa Volpi al Festival di Venezia 2013) perché Emma Dante, pur ormai famosa come regista e autrice teatrale, ha firmato con questo film il suo esordio cinematografico (“ed è entrata subito nel mondo del cinema per la porta principale”). Con Infanzia clandestina il regista argentino Benjamín Ávila debutta con il racconto della sua infanzia rubata. E l'esordiente Régis Roinsard ha realizzato Tutti pazzi per Rose: una commedia romantica impeccabile per qualità e per grazia. Infine: L’arbitro di Paolo Zucca, che nel 2009 aveva vinto il premio come miglior corto ai David di Donatello e che quest’anno è diventato un lungometraggio che mescola toni e generi cinematografici. Zucca reinventa cose e volti noti raccontandoli in maniere inedite, facendoceli scoprire come per la prima volta.

E’ già possibile sottoscrivere l’abbonamento a 6 film al costo di € 20,00 (due film gratis) o acquistare il singolo biglietto € 5,00 rivolgendosi presso il cineteatro don Bosco e Info&tickets 0971.445921/274704. Le schede e i trailer dei film sono disponibili sul sito www.infotickets.it>>.

Il programma completo:
17 ottobre: Sacro gra
24 ottobre: Via Castellana Bandiera
31 Ottobre: Tutti pazzi per Rose
7 Novembre: Infanzia clandestina
14 Novembre: Salvo
21 Novembre: L'arbitro

Prossimo appuntamento il 21 Novembre con L'arbitro.

unnamed

<<L’ultimo appuntamento della rassegna cinematografica “Giovedì d’Autore”, organizzata da Cose di teatro e musica e da Info&tickets, presso il cineteatro Don Bosco di Potenza, è con il film “L’arbitro” di Paolo Zucca.

Una commedia epica e grottesca in bianco e nero sul calcio,tra arbitri corrotti e allenatori ciechi, improbabili goleador, pastori vendicativi e bisbetiche domate. La pellicola racconta una rivalità sportiva quasi atavica che vede contrapposte le squadre del'Atletico Pabarile, la peggiore della terza categoria sarda, e quella del Montecrastu, finanziata da un ricco proprietario terriero. Solo il ritorno in paese dell'emigrato Matzutzi può cambiare la situazione: come un novello Aristoteles, il calciatore infila una prodezza dopo l'altra e fa vincere alla scalcinata formazione un gran numero di partite.

Mentre il fenomeno cerca di conquistare anche il cuore di Miranda (Geppi Cucciari), figlia del suo allenatore, il non-vedente Prospero, sulla terraferma si assiste prima all'ascesa e poi alla caduta per malcelata corruzione del super arbitro europeo Cruciani (Stefano Accorsi, dalla gestualità grottesca ed esasperata). Per punizione la ghiacchetta nera sarà degradata e finirà precipitato proprio negli abissi della calcio semi-amatoriale sardo.

Prevale il tono comico e leggero, ma alcuni riferimenti e momenti più cupi riportano alla mente gli sbalzi di atmosfera tipici del cinema dei fratelli Coen, mentre la fisicità degli attori e il paesaggio umano ci ricordano gli exploit di Ciprì e Maresco.

Nel 2009 “L'arbitro” vince il premio come miglior corto ai David di Donatello. Nel 2013, arriva come lungometraggio alla Mostra di Venezia, nella sezione Giornate degli autori, mescolando toni e generi cinematografici, omaggi e citazioni con stile assai personale. Tutti i generi in un solo film, che prende una serie di volti, stili e luoghi arcinoti e li rimescola in modo imprevedibile, facendone qualcosa di completamente diverso e molto divertente>>.

Maggiori informazioni sul sito www.infotickets.it 0971.274704

CAPODANNO IN BASILICATA

weekend basilicata

IvyTour

ESCURSIONI E VISITE GUIDATE VIAGGI E VACANZE AVVENTURA IN BASILICATA

Tour Operator in Basilicata

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca in basso su Approfondisci.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Questo banner non è una nostra scelta, ma un obbligo di legge.