Ti trovi qui:AlParco / Primo Piano / Nasce il museo fotografico “Cinema nei Sassi
Martedì, 26 Marzo 2013 09:59

Nasce il museo fotografico “Cinema nei Sassi

Scritto da Silvia Sabia

L'inaugurazione a Matera, giovedì 28 alle 18,00 nel Sasso Barisano

L' Associazione Pasolini di Matera inaugura nelle grotte del Sasso Barisano l'esposizione permanante delle foto che Domenico Notarangelo scattò nel 1964 sul set del Vangelo secondo Matteo di Pier Paolo Pasolini ed una serie di altre immagini che illustrano il percorso cinematografico che in oltre 50 anni è stato tracciato da registi italiani e stranieri, da Lattuada a Rossellini, a Luigi Zampa, a Pasolini e Nanni Loy, da Arrabal a Tornatore, da Mel Gibson a Gabriele Salvatores e numerosi altri.

Il neonato museo fotografico, nato con lo scopo di valorizzare i Sassi di Matera e il territorio della Murgia come set naturali per la cinematografia mondiale, offrirà la possibilità di assistere a proiezioni di backstage realizzati durante la lavorazione di film, a interviste raccolte fra registi, attori e attrici, scenografi impegnati sui set dei Sassi materani.

All’inaugurazione, prevista per giovedì 28 alle 18,00 nel Sasso Barisano nel rione Vetera, interverranno i sindaci di Matera Salvatore Adduce, di Bari Michele Emiliano, il presidente del Consiglio regionale di Basilicata Vincenzo Santochirico, il presidente della Provincia di Matera Franco Stella, la soprintendente Marta Ragozzino, il direttore della Lucana Film Commission Paride Leporace.

Il 29 Marzo, sempre a Matera, presso il Vicolo Cieco, si terrà poi l'incontro tra gli operatori del cinema e la Lucana Film Commission per tracciare un bilancio del primo anno di vita della "Rete Cinema Basilicata" (qui per il programma completo della giornata).

 



weekend basilicata

IvyTour

ESCURSIONI E VISITE GUIDATE VIAGGI E VACANZE AVVENTURA IN BASILICATA

Tour Operator in Basilicata

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca in basso su Approfondisci.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Questo banner non è una nostra scelta, ma un obbligo di legge.