Ti trovi qui:AlParco / Archivio eventi / Finale Camastra Sound Festival 2012

Finale Camastra Sound Festival 2012

Scritto da

La finale a Sant'Angelo le Fratte prevista per il 1 Settembre è stata rimandata causa maltempo al 10 Settembre

La nuova edizione del Camastra Sound Festival Le Voci del Mediterraneo 2012 è partita il 13 agosto da Castelmezzano (PZ)

L’unico Contest musicale itinerante "Camastra Sound Festival Le Voci del Mediterraneo" dedicato ai giovani gruppi emergenti di Basilicata è giunto alla sua VII edizione. L’evento ideato e organizzato dall’associazione di volontariato TEERUM VALGEMON AESAI (Terra il miglior rifugio) anche quest’anno si articolerà in più comuni lucani partendo da Castelmezzano, passando per Viggianello, Anzi, Lauria, Castelsaraceno e Sant’Angelo le Fratte.

Il gruppo vincitore dell’edizione 2011 “La Fenice” di  Anzi e Laurenzana, il  4 agosto scorso nell'ambito delle preselezioni per l'accesso alle semifinali del festival nazionale di Castrocaro Terme ha ricevuto il premio della critica. Le preselezioni si sono svolte all'8° festival Piraino a Terranova Da Sibari (CS).

La formazione lucana, durante l' esibizione,  ha regalato al pubblico una stupenda interpretazione del brano "In questo mondo di ladri" del noto cantautore Antonello Venditti.

Dopo la tappa di Castelmezzano il 13 Agosto, il Camastra Sound Festival sarà il 14 agosto a Viggianello, il 18 agosto ad Anzi, il 20 agosto a Lauria, il 24 agosto a Castelsaraceno e la finale il 10 settembre a Sant'Angelo le Fratte, presso l'Anfiteatro Comunale dalle 21:00,  con la proclamazione e premiazione dei vincitori.

Come ogni anno, anche quest'anno, il Camastra Sound Festival affronta una tematica importante, l' ambiente e il grado d'inquinamento dei fiumi in Basilicata, sarà presente durante la tappa di Lauria l'attore lucano Ulderico Pesce. Una delle mission del Camastra Sound Festival è anche quella di combattere le devianze giovanili presenti nei piccoli Comuni, in particolare l' abuso di alcool e l' uso di droga da parte dei giovani lucani. Come evidenziato da Giovanni Fanelli, giovane cantante del gruppo “La Fenice”durante l' esibizione per le preselezioni di Castrocaro Terme.

Da diversi anni il contest collabora con il Forum Regionale dei Giovani di Basilicata, con le Pro Loco, Associazioni, altri forum Comunali Giovanili e le Amministrazioni dei territori lucani.

Il  Camastra Sound Festival negli anni ha dato visibilità ai giovani musicisti dei territori lucani, divenendo  di fatto l' unico evento musicale itinerante regionale. Il contest offre la possibilità ai giovani gruppi emergenti di esibirsi su più piazze lucane ricevendo visibilità e opportunità diverse, infatti, negli anni il festival cresce e stringe accordi con festival a livello nazionale, come ad esempio quella di partecipare di diritto alle preselezioni del noto festival di Castrocaro Terme. Da quest'anno, il Camastra Sound Festival è gemellato con lo “Star Music Festival”di Roma, che scopre nuovi talenti da lanciare a livello televisivo ed è  curato e diretto dalla maestra Rita Speranza opinionista del programma “Amici” di Maria de Filippi.

Oltre ai gruppi emergenti di Basilicata, il Contest quest’anno avrà due special - guest d’eccezione: Eliana e Mattia Valentino, due artisti poliedrici lucani che stanno ricevendo grande consenso sulla platea nazionale.

Il contest si può seguire attraverso la pagina Facebook "Camastra Sound Festival", oppure, scrivendo a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

 

weekend basilicata

IvyTour

ESCURSIONI E VISITE GUIDATE VIAGGI E VACANZE AVVENTURA IN BASILICATA

Tour Operator in Basilicata

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca in basso su Approfondisci.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Questo banner non è una nostra scelta, ma un obbligo di legge.