Ti trovi qui:AlParco / Notizie / Ambiente / Raccolta differenziata a Calvello

Raccolta differenziata a Calvello

Scritto da

Incentivi in arrivo per i cittadini virtuosi

Ogni nostra azione produce inquinamento, spreco e impoverimento dell’ambiente in cui viviamo. Leggere un giornale ad esempio. Milioni sono le pagine che vengono stampate quotidianamente. Milioni gli alberi abbattuti.

Eppure in Natura il concetto di rifiuto non esiste. Tutto ciò che ha elementi naturali, una volta scartato può tranquillamente essere riciclato e rimesso in uso. ll riutilizzo e la valorizzazione dei rifiuti contribuisce in tal modo a rendere un ambiente “naturalmente ” più ricco.

Il nuovo sistema di incentivazione messo in atto dal Comune di Calvello, rientra in un vero e proprio piano mirato ad incrementare la raccolta differenziata che l’Amministrazione comunale ha avviato già a partire dal 2007 con l’ attivazione della raccolta differenziata “ Porta a Porta “ e successivamente dal 1° gennaio 2010, con la messa in funzione dell’Ecopunto, un’ area custodita e recintata dove, i rifiuti riciclabili provenienti dalla raccolta porta a porta, vengono ulteriormente selezionati e messi in appositi contenitori. Cinque anni di raccolta differenziata hanno consentito di raggiungere risultati in continuo miglioramento.

Con il nuovo sistema di raccolta differenziata, invece, in vigore dal 1 gennaio 2012 viene introdotto il principio “ CHI PIÙ SEPARA I RIFIUTI, PIÙ RISPARMIA”, e prevede una serie di premi per i cittadini più virtuosi, ossia per coloro che, vestendo un nuovo habitus, praticano la virtù del rispetto dell’ambiente e si impegnano, tenacemente, a preservarlo dal degrado.

La raccolta porta a porta prevede l’etichettatura delle buste con un codice a barre. Il codice identifica ogni singolo nucleo familiare. Le buste sulle quali è stampata l’etichettatura sono quattro: la bianca per carta e cartone, la nera per i metalli, la verde per il vetro, l’azzurra per la plastica. Sono distribuite dagli operatori il primo mercoledì di ogni mese. La raccolta dei sacchetti, opportunamente depositati dal cittadino in corrispondenza del proprio numero civico avviene tutti i venerdì dalle ore 07.00 alle ore 09.00; per le attività produttive il lunedì ed il venerdì dalle ore 07.00 alle ore 09.00. Un lettore ottico legge le etichette riportanti il codice a barre nella successiva fase di raccolta.

 L’ottimizzazione del sistema dipende dalla collaborazione dei cittadini. Quanto più alta è la coscienza civica, tanto più il metodo garantisce ottimi risultati.

L’introduzione di premi è finalizzata a sensibilizzare e motivare i cittadini ad impegnarsi nella raccolta differenziata e a facilitare il raggiungimento dell’obiettivo in virtù del quale la tariffazione del servizio operata dal Comune è condizionata dalla migliore raccolta.

Per l’anno 2012 è stata attivata una più capillare e diffusa informazione in merito ai vantaggi di una buona e corretta raccolta differenziata, attraverso: incontri periodici con Associazioni e Circoli operanti sul territorio; incontri didattici nelle Scuole di ogni ordine e grado; pubblicizzazione delle attività e delle finalità attraverso depliants illustrativi/informativi.

E allora cosa aspettate? Differenziate!

 di Mariapina Fortuna

 


weekend basilicata

IvyTour

ESCURSIONI E VISITE GUIDATE VIAGGI E VACANZE AVVENTURA IN BASILICATA

Tour Operator in Basilicata

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca in basso su Approfondisci.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Questo banner non è una nostra scelta, ma un obbligo di legge.