Ti trovi qui:AlParco / Notizie / Ambiente / Oggi presentazione progetto europeo Lilama in Regione

Oggi presentazione progetto europeo Lilama in Regione

Scritto da

(ASCA) - Potenza, 21 Giugno

Oggi, alle ore 16, presso la Sala B del consiglio regionale della Basilicata, a Potenza, verra' presentato il progetto europeo Lilama (Linguistic Policy for the Labour Market) di cui e' partner il dipartimento Formazione, lavoro, cultura e Sport della Regione Basilicata.

L'assessore alla Formazione della Regione Basilicata, Rosa Mastrosimone, sottolinea che la Commissione Europea, nell'ambito del 'Programma Leonardo' ''ha ritenuto importante finanziare il Progetto Lilama per i suoi obiettivi che si sostanziano nel favorire la competitivita' internazionale delle economie dell'Unione attraverso lo sviluppo di una forza lavoro con competenze linguistiche avanzate e con un elevato livello di mobilita' e creare una rete per lo scambio di linee guida, buone pratiche e raccomandazioni per la progettazione e l'implementazione di politiche linguistiche orientate ai fabbisogni del mercato del lavoro''.

Il Network Lilama e' composto, oltre che dalla Regione Basilicata, anche da due partner spagnoli, il Servizio per l'Impiego della Regione della Navarra e da Iniciativas Innovadoras; dal Regional Language Network East del Regno Unito, dall'Universita' francese Montesquieu-Bordeaux IV, dalla svedese Adult Education Authority of Goteborg e dall'IRS, Istituto per la Ricerca Sociale di Milano.

I lavori saranno aperti dall'Assessore, Rosa Mastrosimone, e saranno coordinati dal Dirigente Generale del Dipartimento Formazione, Liliana Santoro.

weekend basilicata

IvyTour

ESCURSIONI E VISITE GUIDATE VIAGGI E VACANZE AVVENTURA IN BASILICATA

Tour Operator in Basilicata

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca in basso su Approfondisci.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Questo banner non è una nostra scelta, ma un obbligo di legge.