Ti trovi qui:AlParco / Primo Piano / San Valentino ad Abriola
Domenica, 02 Febbraio 2014 00:00

San Valentino ad Abriola

Scritto da Sara Vaccaro

Una tradizione secolare nel giorno degli innamorati

Il 14 febbraio ad Abriola, comune lucano della provincia di Potenza, si festeggia San Valentino come Santo Patrono e come protettore degli innamorati.

La venerazione del martire romano risale al racconto secondo il quale, durante un periodo di grande carestia, San Valentino si trovò a percorre la via Appia da Roma e risollevò le sorti del paese facendo arrivare dei carri di grano. Il titolo di protettore degli innamorati risale invece al Medioevo, periodo in cui si affidò ai santificati la difesa degli affari terreni riguardanti gli esseri umani, una pratica devozionale rispettata fino ad oggi.

La festa ha inizio con la celebrazione di una messa in onore del Santo con benedizione delle coppie che durante l’anno compiono le nozze d’oro. Si prosegue con la processione durante la quale si trasporta a spalla la statua lignea del Patrono. Fatta sera, si allestiscono in Piazza Marconi dei grandi fuochi detti “fucanoi” (termine dialettale per indicare i falò fissi accesi dall’alto o dal basso). I falò, uno per ogni quartiere, vengono allestiti utilizzando ginestre e legna raccolta, secondo la consuetudine, dai ragazzi del paese.

A mezzanotte viene premiato il fuoco più bello. Si balla al ritmo di canti popolari, continuando a festeggiare fino a che le fiamme non si spengono del tutto. E per questo motivo accade spesso che i festeggiamenti vadano avanti fino al giorno seguente. Momento religioso ma anche occasione di presentare un territorio, quello lucano, molto ancora da scoprire e assaporare attraverso le sue tradizioni.

di Sara Vaccaro

 

Programma di San Valentino 2014 ad Abriola

san-valentino-2014-abriola

 


weekend basilicata

IvyTour

ESCURSIONI E VISITE GUIDATE VIAGGI E VACANZE AVVENTURA IN BASILICATA

Tour Operator in Basilicata

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca in basso su Approfondisci.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Questo banner non è una nostra scelta, ma un obbligo di legge.