Ti trovi qui:AlParco / Satriano di Lucania / Il campanile

Il campanile

Scritto da Federica Camera

La struttura progettata da Caramuel

Il campanile è uno dei simboli cardine della cittadina di Satriano, sia per motivi logistici vista l’altezza e sia come richiamo dei fedeli, data l’adiacenza alla chiesa Madre.

Il disegno del campanile si attribuisce al vescovo della Diocesi di Satriano e di Campagna (1657-1673) “Giovanni Caramuel Lobkovvitz”, chiamato semplicemente Caramuel, riconosciuto anche come ”Architectus Peritismus”. Questi, esiliato a Satriano per motivi di committenza architettonica, si presume abbia ispirato il Bernini per la progettazione del colonnato di Piazza San Pietro a Roma. Alto all’incirca 37m, è costituito da tre ordini di arcate di dimensione diversa e termina con una cuspide non perfettamente conica di stile orientaleggiante.

Slanciato verso il cielo in una ricerca di spiritualità, il Campanile termina con quella campana che ancora oggi rintocca richiamando i fedeli ai riti religiosi.

Altro in questa categoria: « Il personaggio Le chiese »

weekend basilicata

IvyTour

ESCURSIONI E VISITE GUIDATE VIAGGI E VACANZE AVVENTURA IN BASILICATA

Tour Operator in Basilicata

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca in basso su Approfondisci.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Questo banner non è una nostra scelta, ma un obbligo di legge.