Ti trovi qui:AlParco / Siti archeologici / Scavi di Grumentum

Scavi di Grumentum

Scritto da Giusy Lasco

Il lastricato delle nostre origini


L'area archeologica di Grumentum è po­sta all'incrocio tra il torrente Sciaura e il fiume Agri, in un ambito paesaggistico di straordinaria suggestione. Il sito (fondazio­ne romana, III sec. a. C.), è un'imponente area monumentale in cui è possibile visi­tare i resti del teatro romano, dell'anfitea­tro, del Foro (con gli edifici pubblici), delle terme monumentali, dell'acquedotto, di un santuario paleocristiano ed in ultimo la cosidetta "casa dei mosaici", una pregevole domus patrizia.

Principale centro urbano romano in Luca­nia, caposaldo strategico della viabilità, il sito è attualmente oggetto dell'ambizioso progetto, dell'Università di Verona, di por­tare alla luce l'intera città, mirabile esem­pio del livello di romanizzazione in Lucania.

Sito privilegiato dell'archeologia, Grumen­tum è il luogo ideale per trascorrere una giornata all'aperto, immersi nell'atmosfe­ra di altri tempi, dove, d'estate, si può as­sistere a spettacoli teatrali e ripercorrere il lastricato delle nostre origini.



weekend basilicata

IvyTour

ESCURSIONI E VISITE GUIDATE VIAGGI E VACANZE AVVENTURA IN BASILICATA

Tour Operator in Basilicata

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca in basso su Approfondisci.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Questo banner non è una nostra scelta, ma un obbligo di legge.