Ti trovi qui:AlParco / Primo Piano / Presentazione libro, Se tu sei Pinocchio io non sono la Fata Turchina!
Sabato, 01 Settembre 2012 07:10

Presentazione libro, Se tu sei Pinocchio io non sono la Fata Turchina!

Scritto da

Verrà presentato a Calvello, lunedì 3 settembre 2012 alle ore 18.30 presso la Sala Congressi del convento di Santa Maria De Plano, il libro “Se tu sei Pinocchio io non sono la Fata Turchina! MANUALE DELLE BUGIE DEGLI UOMINI” della Manleva Editore

Saranno presenti le autrici: Elisa Cucuglielli e Margherita Agata

“L’idea di questo libro – ha detto Elisa Cucuglielli – è nata da esperienze vissute personalmente e da quelle delle donne accolte nel centro antiviolenza DIVA” .

Proprio dal Centro DIVA, di cui la Cucuglielli è Presidente, è nata la volontà di raccontare in forma scritta le storie di queste donne e di offrire al lettore una chiave ironica di alcune problematiche di coppia, come ad esempio il tradimento.

Un “manuale” consigliato non solo alle donne, che nel libro raccontano le loro storie, ma anche e soprattutto agli uomini, ai “pinocchi” e alle loro bugie dell’amore. In appendice al manuale vi sono inoltre una serie di tabelle statistiche e sondaggi che tracciano l’identikit dell’uomo infedele e dimostrano come i maschietti siano più bugiardi delle femminucce.

Un libro divertente e ironico che sta conquistando il pubblico e riscuotendo un notevole successo.

 di Mariapina Fortuna

 

 



CAPODANNO IN BASILICATA

weekend basilicata

IvyTour

ESCURSIONI E VISITE GUIDATE VIAGGI E VACANZE AVVENTURA IN BASILICATA

Tour Operator in Basilicata

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca in basso su Approfondisci.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Questo banner non è una nostra scelta, ma un obbligo di legge.