Ti trovi qui:AlParco / Primo Piano / L'esposizione del lenzuolo
Venerdì, 30 Maggio 2014 17:28

L'esposizione del lenzuolo

Scritto da
Etichettato sotto

L'action painting per trasformare una vecchia tradizione popolare

Un happening di colorazione collettiva per sovvertire una tradizione umiliante per tante donne che erano costrette a esserne protagoniste e farla diventare un momento di festa e creatività.

E' questo il progetto raccontato ne “L'esposizione del lenzuolo", cortometraggio nato dal sodalizio fra l’artista Maria Angela Capossela e la filmmaker Liviana Davì, che si sono confrontate con l'usanza, molto diffusa in passato soprattutto nel meridione, di esporre il lenzuolo macchiato di sangue dopo la prima notte di nozze per mostrare la virtù della sposa.

Quella odiosa tradizione è totalmente rivisitata per dare vita ad un evento di action painting che è stato realizzato a Calitri (Avellino) nell'agosto 2013 in occasione dello Sponz Fest coinvolgendo l’intera cittadinanza che si è impegnata nella preparazione della performance di cui sono state protagoniste le donne del paese.

Le calitrane diventate artiste per un breve momento, hanno infatti partecipato ad una performance di colorazione collettiva di 400 lenzuola che sono state poi installate-esposte nei vicoli della città.

Dal 7 Giugno la realizzazione dell'opera "L'Esposizione del lenzuolo" è partita anche in Basilicata. Mariangela Capossela e Liviana Davì infatti saranno a Potenza, Matera, Calciano e Muro Lucano per cominciare il percorso di coinvolgimento delle comunità nel progetto.

"L'esposizione del lenzuolo" é un'opera d'Arte Pubblica ed ha conquistato il premio Public Art Award 2013 per la sezione urban screen.

Di seguito il trailer:

 

L'esposizione del lenzuolo di Maria Angela Capossela e Liviana Davì from Liviana Davì on Vimeo.


weekend basilicata

IvyTour

ESCURSIONI E VISITE GUIDATE VIAGGI E VACANZE AVVENTURA IN BASILICATA

Tour Operator in Basilicata

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca in basso su Approfondisci.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Questo banner non è una nostra scelta, ma un obbligo di legge.